Quando si compiono 75 anni si paga il canone Rai o l’esenzione scatta subito?

InvestireOggi.it ECONOMIA

Esempi Compimento del 75° anno di età, il 10 ottobre 2021, l’esenzione dal canone RAI ci sarà per tutto l’anno 2022 (non c’è esonero per il 2021). Compimento del 75° anno di età il 30 marzo 2022, l’esonero ci sarà solo per il canone RAI riferito al secondo semestre del 2022.

Come chiedere l’esenzione. Affinché scatti esenzione dal canone per gli over 75 è necessario, nel rispetto dei requisiti di cui al paragrafo precedente, inviare l’apposito modello di richiesta all’Agenzia delle Entrate

Esenzione canone RAI 2022: il requisito anagrafico. (InvestireOggi.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Come evitare l’addebito del canone RAI in fattura. Dobbiamo riepilogare, in primis, come oggi è pagato il canone RAI. Quindi, se, ad esempio, marito e moglie sono intestatari, ciascuno di essi, di utenza elettrica residenziale, il canone deve essere pagato una sola volta. (InvestireOggi.it)

Canone Rai: a chi spetta l’esonero dal pagamento dell’imposta? Canone Rai: a chi spetta l’esenzione? (The Wam.net)

In presenza di determinati requisiti, però, è possibile ottenere uno sconto del 100%. Il canone Rai deve essere pagato una sola volta l’anno da ciascuna famiglia anagrafica, indipendentemente dal numero di televisori posseduti. (ContoCorrenteOnline.it)

Canone Rai, ecco chi può non pagarlo. Sono milioni gli italiani a cui il pagamento del canone RAI non va proprio giù Ecco chi può chiederne l’esenzione. E’ senza ombra di dubbio una delle tasse più odiate dagli italiani che a gran voce ne chiedono l’abolizione: stiamo parlando del canone RAI. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr