AstraZeneca, nuovi casi di trombosi registrati in Australia (e arrivano le dosi di Moderna)

ilmessaggero.it ECONOMIA

I primi 10 milioni di dosi, inclusi i richiami, destinate agli under 50, dovranno essere consegnati entro fine anno.

14 Maggio 2021. (Lettura 1 minuto). 218. 218. . AstraZeneca, nuovi casi di trombosi di persone che avevano ricevuto il vaccino: è successo in Australia.

Inoltre «quattro casi probabili» sono di uomini di 65, 70, 70, e 81 anni.

I sette casi portano a 18 il numero di casi di TTS in Australia seguiti a vaccinazione di AstraZeneca, di cui sono state inoculate 1,8 milioni di dosi, con un'incidenza quindi di uno su 100 mila dosi. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri giornali

Nel documento si precisa che i nuovi casi confermati di coagulo di sangue con conta delle piastrine bassa, detto trombosi con sindrome di trombocitopenia (Tts), riguardano due uomini di 75 anni e un 59enne. (Salernonotizie.it)

L’ente regolatore dei farmaci dell’Australia ha segnalato nuovi casi di trombosi in seguito alla somministrazione del vaccino Vaxzevria di Astrazeneca. I nuovi casi di trombosi con il vaccino AstraZeneca in Australia (sette in totale, anche uomini). (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr