Spostamenti, ecco cosa si può fino al 27 marzo nelle tre fasce a colori

Spostamenti, ecco cosa si può fino al 27 marzo nelle tre fasce a colori
Il Sole 24 ORE INTERNO

Niente visite a parenti o amici in zona rossa. Ma il Consiglio dei ministri è andato oltre.

Spostamenti e Regioni, che cosa si può fare e cosa no fino al 27 marzo nelle tre fasce a colori Il primo decreto sull’emergenza Covid approvato dal governo Draghi, oltre a prorogare fino al 27 marzo il divieto di spostamento tra regioni, vieta le visite a parenti o amici in zona rossa di An.Ga.

Fino al 27 marzo 2021, infatti, nelle zone rosse, non sono più consentiti gli spostamenti nelle abitazioni private, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute

Covid, stop spostamenti tra Regioni. (Il Sole 24 ORE)

Su altre fonti

E proprio in alcuni di questi territori più colpiti sono particolarmente diffuse le varianti del coronavirus: in foto: Coronavirus Covid–19. Le varianti del coronavirus continuano a preoccupare medici e virologi. (Fanpage.it)

Dopo i contatti del premier al G7, si tratta del primo colloquio bilaterale del presidente del Consiglio con un leader di primo piano della scena internazionale. Modello "inglese" per i vaccini. " Il nemico è di tutti ", ha detto pochi giorni fa il nuovo premier nel discorso programmatico in Senato. (ilGiornale.it)

Draghi, restano i colori delle regioni ma cambieranno i parametri

Il monitoraggio del 7-13 dicembre vede i casi di Covid in picchiata: 9.527 (incidenza 213,27 e Rt a 0,84). E la divisione dell’Italia in zone fino a un certo punto ha funzionato, poi il meccanismo si è inceppato. (il Resto del Carlino)

Direzione che Draghi aveva indicato già nelle prime ore del suo mandato, autorizzando Roberto Speranza a stoppare in extremis la riapertura degli impianti sciistici. Tutelare salute ed economia Una impostazione che Draghi nel suo breve intervento ha detto di condividere. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr