La Figc non cambia idea: «Chievo, sei fuori dalla B»

L'Arena SPORT

Il caso del Chievo andrà approfondito fino in fondo, tenendo conto dei termini più stringenti della Figc rispetto a quelli più morbidi del fisco.

Palla al Collegio, già testato in questi mesi.

Storia in sospeso Ancora una volta in bilico il Chievo, già tre anni fa per il processo sulle plusvalenze col Cesena.

Il Collegio di Garanzia del Coni, probabilmente già venerdì prossimo, dirà se ha avuto ragione il Consiglio della Figc ad escludere il Chievo dalla Serie B o il Chievo. (L'Arena)

Se ne è parlato anche su altre testate

La stessa cosa viene segnalata per il debito Iva 2019, anche se viene specificato che le rate scadute sono state corrisposte. A detta della Figc anche il ricorso degli avvocati di Campedelli avrebbe giocato a sfavore dei gialloblù, in quanto la rateizzazione è stata formulata come richiesta soltanto nell’ultimo giorno utile. (Cosenza Channel)

Entro due giorni vanno depositati tutti i documenti (17 luglio, ndr), quindi possono essere allegate tutte le carte comprovanti la correttezza dell’iscrizione al campionato. Anche perché il Cosenza, in questo momento, è l’unica e sola società legittimata a essere in Serie B» (Cosenza Channel)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr