Rapper arrestato, violenze e saccheggi a Barcellona

Rapper arrestato, violenze e saccheggi a Barcellona
LaPresse ESTERI

Diverse le persone arrestate

Alta tensione Barcellona con scontri tra manifestanti e polizia, vetrine spaccate e negozi saccheggiati.

Quinta notte di proteste in Catalogna e in altre città della Spagna. Quinta notte di proteste in Spagna per l’incarcerazione del rapper Pablo Hasel, accusato di aver insultato la monarchia spagnola e lodato la violenza terroristica.

(LaPresse)

Ne parlano anche altri giornali

A Barcellona, circa 6000 persone - secondo la polizia municipale - si sono riunite per manifestare il proprio dissenso rispetto alla decisione dei giudici di condannare Hasél per «apologia di terrorismo» e «vilipendio alla monarchia e alle istituzioni dello Stato». (Ticinonline)

Un'altra notte di scontri a Barcellona
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr