Milan e Inter sfida anche a distanza: il confronto di rose e stipendi

Calcio In Pillole SPORT

Milan e Inter: rose a confronto. Per quanto riguarda le rose c’è una leggera differenza a favore dell’Inter.

Quella dei nerazzurri costa 529 milioni di euro, con Barella e Lautaro i prezzi pregiati, dato che il loro cartellino è di 70 milioni di euro.

I nerazzurri, invece, se la vedranno in casa contro la Sampdoria.

Il valore è di 50 milioni di euro, ma la società rossonera non scende sotto i 100 milioni per iniziare una trattativa

Quella dei rossoneri invece costa in totale 480 milioni di euro. (Calcio In Pillole)

Su altre fonti

INTER – «Mi aspetto una partita difficile contro una squadra non forte ma fortissima che primeggia in tanti dati statistici. L’Inter deve vincere per sperare di vincere lo Scudetto, ma dipende dal Milan (Calcio News 24)

De Luca mette a confronto Inter e Milan in vista dell’ultima giornata di Serie A, dove le due milanesi si giocheranno il titolo a distanza. Avrà vinto la squadra più brava, perché se paragoniamo la rosa del Milan quella dell’Inter è decisamente superiore. (Inter-News)

Che poi parla delle insidie che si presenteranno di fronte ai blucerchiati domani sera a San Siro: "Contro i nerazzurri - aggiunge - mi aspetto una partita difficile, contro una squadra fortissima, fisica e tecnica, piena di risorse. (Fcinternews.it)

L’Inter è una squadra fisica e tecnica, esperta e con tante risorse. Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha parlato del prossimo match di Serie A contro l’Inter: le dichiarazioni. Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha parlato del prossimo match di Serie A contro l’Inter. (Samp News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr