Regionali Madrid, i popolari possono governare da soli con astensione di Vox

Regionali Madrid, i popolari possono governare da soli con astensione di Vox
Rai News ESTERI

Crollo Psoe Secondo i primi exit poll, la governatrice uscente Isabel Díaz Ayuso verso la conferma.

Spagna Regionali Madrid: trionfo del Pp, ma serve astensione di Vox.

Vox potrebbe aggiungere fino a due seggi in più, fino a 14 - ora ne ha 12 - mentre Unidos Podemos rimbalzerebbe, conquistando tra 10 e 11 rispetto ai sette del 2019.

Il Pp ottiene infatti fino a 65 seggi, più della somma di tutti i partiti di sinistra (tra 62 e 65 seggi), a soli quattro seggi della maggioranza assoluta (69). (Rai News)

Su altre testate

Altissima l'affluenza alle urne: a un'ora dalla chiusura dei seggi aveva votato il 69 per cento degli elettori, 11 punti in più rispetto a due anni fa (la Repubblica)

Elezioni Madrid, gli ultimi sondaggi. Gli ultimi sondaggi pubblicati dal quotidiano El Pais, vedono il Partito Popolare proiettato verso il raggiungimento del 40,9%, raddoppiando il consenso rispetto alla tornata del 2019 e quello attuale del Partito Socialista fermo al 21,2%. (Money.it)

A Madrid vincono i popolari, ma avranno bisogno dell'estrema destra di Vox. Mai così male i socialisti

Tuttavia, per governare superando la maggioranza assoluta (69 seggi) avrebbe bisogno dei 12-14 seggi che il partito di estrema Vox otterrebbe. Gli exit poll di Telemadrid e TVE, danno al PP tra i 62 e i 65 seggi, a Vox, tra i 12 e i 14. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr