Credito d'imposta investimenti in beni strumentali nuovi in caso di comodato: quando è ammissibile

Ipsoa ECONOMIA

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la risposta a interpello n. 726 del 18 ottobre 2021 riguardante il credito d'imposta investimenti in beni strumentali nuovi.

Con legge di bilancio 2020, all'articolo 1, commi da 184 a 197, è stata ridefinita la disciplina degli incentivi fiscali previsti dal Piano Nazionale Impresa 4.0, mediante l'introduzione di un credito d'imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi, parametrato al costo di acquisizione degli stessi, in luogo della maggiorazione del costo fiscalmente ammortizzabile. (Ipsoa)

Ne parlano anche altre testate

Beni strumentali 4.0, il credito d'imposta spetta anche per i beni in comodato d'uso. Beni strumentali 4.0, i requisiti richiesti per ottenere il credito d’imposta. Per quanto riguarda il caso in esame, l’Agenzia delle Entrate sottolinea l’analogia tra la disciplina per super e iper ammortamento e il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali. (Informazione Fiscale)

L'eccedenza non trasferita, in quanto non trova capienza a livello di gruppo, risulterà riportabile nei periodi d'imposta successivi dalle singole società che compongono il consolidato fiscale, e potrà essere trasferita nuovamente nei periodi d'imposta successivi alla fiscal unit. (Ipsoa)

"I tempi con cui sono stati approvati i decreti legge sul Green Pass – ha detto Balletta – rappresentano un grosso ostacolo ad un'applicazione lineare e tempestiva della norma. (ilmessaggero.it)

Non c’erano dubbi né sulla tipologia di immobile agevolata (la stessa che ha diritto all’imposta di registro al 2% o all’Iva al 4% negli acquisti per così dire ordinari), né sul reddito massimo: l’Isee non può superare i 40mila euro. (Corriere della Sera)

9/E del 23 luglio 2021 è stato confermato che, anche relativamente al credito d'imposta per investimenti in beni strumentali nuovi, i beneficiari dell'agevolazione sono i proprietari e i locatari finanziari; per questi ultimi, il parametro di commisurazione del credito d'imposta spettante è rappresentato dal "costo per l'acquisto del bene" sostenuto dal locatore. (Ipsoa)

(LaPresse) – Con l’anno nuovo, proseguendo con la campagna vaccinale, “si potrà pensare a una riduzione dell’applicazione del green pass”. Dobbiamo convincere ancora gli indecisi” (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr