"Le farmacie di Napoli sono pronte a vaccinare. Attendiamo indicazioni su Johnson & Johnson"

Le farmacie di Napoli sono pronte a vaccinare. Attendiamo indicazioni su Johnson & Johnson
NapoliToday ECONOMIA

Se l'Aifa deciderà, nel caso, che J&J dovrà essere somministrato agli over 60 dal momento che come farmacie, secondo il protocollo regionale, possiamo vaccinare i cittadini dai 18 ai 60 anni, chiaramente tutto dovrà essere rimodulato".

"Le farmacie di Napoli sono pronte a vaccinare.

Una volta avute le indicazioni e le dosi di vaccino siamo in grado di essere operativi in 4 o 5 giorni".

Attendiamo le indicazioni che arriveranno dalle agenzie regolatorie sul vaccino Johnson & Johnson, inizialmente previsto per la somministrazione nei nostri presidi. (NapoliToday)

Ne parlano anche altri giornali

Intanto l’ultimo bollettino Covid parla di 926 nuovi positivi (-24) nel Lazio, dei quali 548 a Roma, 34 decessi (-4) e 2.174 i guariti Il programma. La Regione, infatti, già da domani vuole utilizzare J&J per la popolazione carceraria del Lazio e le guardie penitenziarie: 10mila persone. (ilmessaggero.it)

«Napoli, farmacie pronte a vaccinare dopo il verdetto Johnson & Johnson»

Una volta avute le indicazioni e le dosi di vaccino siamo in grado di essere operativi in 4 o 5 giorni». Se l'Aifa deciderà, nel caso, che J&J dovrà essere somministrato agli over 60 dal momento che come farmacie, secondo il protocollo regionale, possiamo vaccinare i cittadini dai 18 ai 60 anni, chiaramente tutto dovrà essere rimodulato» (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr