L'amaro addio di Macron all'operazione Barkhane

L'amaro addio di Macron all'operazione Barkhane
AGI - Agenzia Italia ESTERI

Prima, lo scorso aprile Macron aveva perso un alleato chiave con la morte del presidente del Ciad, Idriss Deby, nei combattimenti contro i ribelli.

Nel 2020 i civili uccisi nel Sahel centrale sono stati 2.248, 400 in più dell'anno precedente

Una situazione insostenibile sulla quale ha pesato il fallito tentativo della Francia di coinvolgere alleati occidentali di peso.

"Non credo che possiamo sostituirci ai popoli sovrani nel costruire un posto per loro", ha dichiarato il presidente francese. (AGI - Agenzia Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

Cosa cambia per gli italiani arrivati in Mali. Ma l’addio all’operazione non coincide con la totale smobilitazione francese nel Sahel La Francia ha risposto con l’avvio della missione Serval, progenitrice poi dell’attuale operazione Barkhane. (InsideOver)

Macron dice addio all'operazione Barkhane: cosa cambia nel Sahel
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr