Covid Puglia, oggi 140 contagi: dati bollettino 11 giugno

Covid Puglia, oggi 140 contagi: dati bollettino 11 giugno
Adnkronos INTERNO

In tutto hanno perso la vita 6.585 persone nella regione a causa del coronavirus.

I casi attualmente positivi sono 14.347 mentre ieri erano 14.877 (-530)

Sono 231.088 i pazienti guariti mentre ieri erano 230.425 (+633).

Ieri i nuovi casi erano 123 a fronte di 6.405 test.

Sono 140 i nuovi contagi di coronavirus in Puglia secondo i dati del bollettino di oggi, 11 giugno.

(Adnkronos)

Su altre fonti

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.555.492 test. (TerlizziLive)

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.561.176 test. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti (BitontoLive)

Sono stati registrati 8 decessi: 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto. Il numero dei decessi si stabilizza ad 8 rispetto ai 7 di ieri: si registrano 2 morti con il covid in provincia di Lecce. (Corriere Salentino)

Puglia in zona bianca da lunedì 14 giugno: è ufficiale

In Puglia non sono stati organizzati Open day con Astrazeneca e il siero è stato somministrato principalmente a operatori scolastici e forze della polizia” Attendiamo comunque indicazioni da Aifa o ministero”: lo dice all’ANSA l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, in merito al dibattito sull’uso del vaccino anti Covid Astrazeneca nella fascia di popolazione più giovane. (StatoQuotidiano.it)

14.347 sono i casi attualmente positivi. Sono stati registrati 7 decessi: 5 in provincia BAT, 2 in provincia di Lecce. (lanotiziaweb.it)

Da lunedì saranno in zona bianca Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte,e Provincia autonoma di Trento». Lo ha dichiarato in conferenza stampa il Ministro della Salute«L'ordinanza che in serata firmerò è molto importante, perché porta in zona bianca circa il 50% dei cittadini italiani. (BitontoViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr