La Bce smonta il falso mito dei profughi che salvano il Pil

La Bce smonta il falso mito dei profughi che salvano il Pil
L'area euro deve ringraziare l'«idraulico polacco» per l'incremento della forza lavoro che sostiene la ripresa in atto. È quanto emerge dall'ultimo Bollettino mensile della Bce pubblicato ieri nel quale si sottolinea che «l'immigrazione ha dato un ampio contributo positivo alla popolazione in età… Fonte: il Giornale il Giornale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....