Genova, la proteste di lavoratori delle mense e vigili del fuoco per il cambio d'appalto

Genova, la proteste di lavoratori delle mense e vigili del fuoco per il cambio d'appalto
Telenord INTERNO

di Marco Innocenti. Primo maggio, festa dei lavoratori ma per i lavoratori e le lavoratrici dei servizi mensa delle caserme dei Vigili del Fuoco di Genova e del Tigullio non c'è proprio nulla per cui far festa.

Senza contare che questo cambio di appalto ha generato licenziamenti di lavoratori che, fino a ieri sera, erano nelle nostre mense.

Fino ad allora, i vigili del fuoco di turno dovranno anbticipare le spese di tasca propria. (Telenord)

Ne parlano anche altre testate

Il portale ViabiliTàranto (www.viabilitaranto.it) è la risorsa che l’amministrazione Melucci ha messo a disposizione dei cittadini, soprattutto di quelli desiderosi di offrire il loro contributo per preservare il decoro di strade e marciapiedi, segnalando la necessità di un intervento. (Tarantini Time)

Interventi che verranno realizzati dalle associazioni degli Alpini”.LAVORIAMO PER RENDERE ATTRATTIVE NOSTRE MONTAGNE – “Abbiamo il duplice obiettivo – continua – di promuovere la conoscenza del patrimonio ambientale, paesaggistico e storico-culturale, nonché diffondere forme di turismo eco-compatibile valorizzando le attività escursionistiche e alpinistiche”. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Corsico (3 maggio 2021) – Nei prossimi giorni, gli alunni potranno tornare ad avere, durante i pasti, l’acqua. in caraffa e non più nelle bottigliette. Le caraffe verranno gestite nel rispetto delle norme igieniche anti contagio, quindi senza situazioni di. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Roma, la protesta dei vigili del fuoco: «Siamo pochi e ora ci tolgono pure la mensa»

C’è stata la violazione di qualsiasi regola contrattuale in nome di una gara al ribasso. “E’ una situazione gravissima – conclude Nieddu – che condanniamo per la quale lotteremo senza tregua nei prossimi giorni” (Genova24.it)

Da diversi giorni le squadre dei Vigili del Fuoco della Provincia sono impegnate in attività di spegnimento di incendi prevalentemente di macchia mediterranea. hanno lavorato per diverse ore nei giorni scorsi, nella notte la squadra del Comando provinciale è intervenuta ai confini di provincia, per l’incendio di una autovettura in territorio di Licoddia Eubea, c. (ragusah24.it)

Dal 1 maggio per i pompieri capitolini non sarà più attivo nemmeno il servizio mensa. “Gli stessi problemi in quanto a organici, automezzi e servizio mensa sono presenti anche negli altri comandi” fa sapere Rossano Riglioni, segretario Conapo per il Lazio. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr