A Enel le attività idroelettriche di Erg, l’operazione da un miliardo

Corriere della Sera ECONOMIA

L’intesa, che dovrebbe essere perfezionata a inizio 2022, riguarda 19 impianti nell’Italia Centrale per una potenza efficiente di 527 MW e produzione media annua per circa 1,5 Twh Enel produzione ha siglato un accordo con Erg Power Generation (gruppo Erg) per l’acquisto del 100% del capitale di Erg Hydro.

Il closing, subordinato, tra l’altro, all’approvazione dell’Autorita’ Antitrust italiana e al positivo completamento della procedura golden power alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e’ previsto all’inizio del 2022

L’accordo prevede forme di tutela per le 114 persone che lavorano nel complesso, tra tecnici specializzati nella gestione operativa degli impianti, specialisti di energy management e staff. (Corriere della Sera)

Su altre fonti

La cessione di Erg. Il valore dell’operazione è di circa un miliardo di euro. Enel Produzione, controllata di Enel, ha firmato con ERG Power Generation (società interamente controllata da ERG) un accordo per l’acquisizione del’iintero capitale sociale di ERG Hydro, detenuto dalla stessa ERG Power Generation. (News Mondo)

Milano: Enel ha dichiarato di aver accettato di acquistare asset idroelettrici dal gruppo italiano di energie rinnovabili ERG in un accordo del valore di 1 miliardo di euro (1,19 miliardi di dollari). Enel ha dichiarato di aver accettato di pagare 1,039 miliardi di euro, conferendo alla fondazione beni preziosi, incluso il debito, per un valore di 1 miliardo di euro. (SanSeveroTV)

Credo sia opportuno che i comuni dei territori interessati predispongano un documento di lavoro che ci consenta di avviare un confronto con il nuovo gestore. Una scelta di grande valore che conferma la solidità del principale player di energia del nostro paese. (Rietinvetrina)

Il portafoglio di asset di proprietà di Erg Hydro srl consta di un sistema integrato di produzione di energia idroelettrica che si estende fra Umbria, Lazio e Marche. (Bizjournal.it - Liguria)

Un’immagine del logo della multinazionale italiana dell’energia Enel presso la sede di Milano, Italia, 5 febbraio 2020. Lunedì, due fonti hanno affermato che Enel era in trattative per l’acquisto di asset da ERG per circa 1 miliardo di euro. (Generazione Scuola)

“Grazie all’acquisizione di questi asset strategici – ha dichiarato subito dopo la firma dell’accordo Salvatore Bernabei, Ceo di Enel Green Power e responsabile della business line Global Power Generation di Enel – consolidiamo il nostro ruolo di leader della transizione energetica in Italia e facciamo un importante passo avanti nel raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione del Gruppo”. (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr