Omicidio Samira: marito condannato all’ergastolo

HelpMeTech ESTERI

Processo in primo grado a Rovigo, tolta patria podestà per la figlia. Il corpo della giovane non è stato mai ritrovato | Read More | Repubblica.it > Cronaca

Advertisements Loading.

(HelpMeTech)

Ne parlano anche altre fonti

Come ricostruito durante il processo a suo carico, la donna ha atteso che l'anziano marito di 81 anni dormisse prima di versargli addosso un pentolone di acqua bollente pieno di zucchero. (Fanpage.it)

“Penso di averlo ucciso“, aveva detto a un vicino subito dopo aver commesso il gesto. La notizia, riportata tra gli altri dal Sun, sta facendo il giro delle testate britanniche, e non solo. (Il Fatto Quotidiano)

Corinne, infatti, ha atteso che il marito andasse a letto e si addormentasse, per versargli brutalmente addosso, con azioni deliberate e considerate (dice la Corte) un pentolone d’acqua bollente con 3 chili di zucchero. (Fidelity News)

La donna è stata giudicata colpevole ieri 15 giugno e sarà condannata ufficialmente il 9 luglio “Penso di averlo ucciso“, aveva detto a un vicino subito dopo aver commesso il gesto. (Il Fatto Quotidiano)

La donna, Corinna Baines di 59 anni, è stata ritenuta colpevole dalla Chester Crown Court per l’omicidio avvenuto il 13 Luglio dello scorso anno del marito 81enne. Una volta a casa la lite sarebbe proseguita ma la cosa sembrava poi essere finita. (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr