Dal prossimo anno si potrà andare prima in pensione

O con un prestito bancario (l'Ape), a 63 anni d'età; o, se si è fortunati e si ha un anno di anzianità contributiva prima di 19 anni d'età, con 41 anni di contributi (dunque anche a 60 anni d'età). A stabilirlo è l'accordo siglato tra governo e ... Fonte: Notiziario Finanziario Notiziario Finanziario
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....