Michele Merlo, il racconto del padre: «Mandato via dal pronto soccorso il giorno prima del malore»

Michele Merlo, il racconto del padre: «Mandato via dal pronto soccorso il giorno prima del malore»
Open CULTURA E SPETTACOLO

«Mi hanno detto che intaso il pronto soccorso per due placche in gola». Secondo il racconto del padre, Michele quel mercoledì lasciò il pronto soccorso piuttosto arrabbiato.

«Mio figlio ha mandato un audio alla morosa», continua il padre, «dicendo: “Sono incazzato, mi hanno detto che intaso il pronto soccorso per due placche in gola».

Il giorno prima del suo ricovero d’urgenza per emorragia cerebrale Michele Merlo aveva chiesto aiuto al pronto soccorso di Vergato, in provincia di Bologna, ma era stato rimandato a casa con la diagnosi di «semplici placche alla gola». (Open)

La notizia riportata su altri media

La rivelazione del padre di Mike Bird. Lo scorso mercoledì, il cantante si era presentato al pronto soccorso dell'Ospedale di Vergato ma le sue condizioni non sarebbero state prese seriamente in considerazione, tanto è vero che è stato dimesso, rivela il padre di Mike Bird, perché "intasava il pronto soccorso per due placche alla gola". (Music Fanpage)

Michele Merlo, alias Mike Bird, sta sempre peggio. (Caffeina Magazine)

“Stai qua, vado al pronto soccorso perché non sto bene”. Michele Merlo è morto. (Webboh)

Michele Merlo, "mandato via dal pronto soccorso il giorno prima dell'emorragia". Nuove rivelazione sulla star di Amici

Fino al tracollo, giovedì sera, durante una cena tra amici a casa della fidanzata di Michele, che vive in città. Aggiornamento Michele Merlo è morto. Leucemia fulminante: sintomi e cause - Michele Merlo vaccinato contro il Covid? (il Resto del Carlino)

Il giovane è stato sottoposto a un intervento chirurgico d'urgenza, ma le sue condizioni sono apparse subito gravi. "I medici ci hanno purtroppo comunicato che le condizioni di Michele stanno peggiorando di ora in ora". (Tuttosport)

La famiglia rivela disperata: "Stava male da giorni, rispedito a casa da un altro pronto soccorso che ha scambiato i sintomi per una banale forma virale, semplici placche alla gola. Michele è stato colpito da una severa forma di leucemia fulminante con successiva emorragia cerebrale", fa sapere sempre la famiglia in una nota. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr