Donna trovata morta in casa: ipotesi omicidio. Con lei c'era il nipote

Donna trovata morta in casa: ipotesi omicidio. Con lei c'era il nipote
leggo.it INTERNO

L'anziana, secondo quanto è emerso dai primi accertamenti degli operatori del 118, aveva lesioni alla testa.

+++news in aggiornamento+++. Ultimo aggiornamento: Venerdì 11 Giugno 2021, 09:57

L'anziana era la zia del ragazzo.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, i quali stanno valutando la posizione del nipote della donna, un ragazzo di 26 anni che avrebbe problemi psichiatrici.

Una donna di 77 anni è stata trovata morta questa mattina in un'abitazione di Landriano, nel Pavese. (leggo.it)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo quanto accertato dai soccorritori del 118, l'anziana – nota nella zona per il suo lavoro di farmacista - giaceva senza vita sul pavimento. A lanciare l’allarme e chiamare i soccorsi, poco dopo le 5, è stata proprio la madre del giovane (L'Unione Sarda.it)

Con loro sono intervenuti i carabinieri per ricostruire quanto accaduto. è stata rinvenuta esanime a terra, con delle ferite alla testa. (Lecco Notizie)

Omicidio a Landriano, donna uccisa in casa: fermato il nipote 26enne

Il giovane, con problemi psichici, si trova ora nel carcere pavese di Torre del Gallo Alla base della tragedia potrebbe esserci una questione di droga. (LaPresse)

Omicidio a Landriano, donna di 77 anni uccisa in casa: il rinvenimento alle 5.12 di oggi, venerdì 11 giugno 2021, in via Cerca. Fermato il nipote. Sospettato dell'uccisione è C.A., il nipote 26enne della donna, che soffrirebbe di disturbi psichici. (Prima Pavia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr