Benzina gratis per chi ne fa richiesta: 10 pieni alla tua auto a spese del Governo

QuattroMania ECONOMIA

Un buon numero di lavoratori dipendenti, infatti, potrà avere il rilascio di un contributo benzina del valore minimo di 200 euro.

E’ però necessario che il datore di lavoro aderisca al progetto del contributo benzina

E’ possibile utilizzare il contributo benzina anche per il rifornimento dei veicoli elettrici.

Secondo quanto precisato dall’Agenzia delle Entrate il datore di lavoro dovrebbe riconoscere un contributo benzina al lavoratore dipendente sotto forma di buoni, sganciato dai altre forme di benefits di welfare aziendali. (QuattroMania)

La notizia riportata su altri media

Ad agosto sono ventidue milioni gli italiani che andranno in vacanza ed è per questo che il tema del caro benzina è sempre più centrale per gli automobilisti. E, ancora, il 29% guida in modo “soft” per ridurre i consumi e un quinto monitora attentamente le spese mensili. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr