Manovra, impasse dei partiti. Il taglio delle tasse vale poco

Manovra, impasse dei partiti. Il taglio delle tasse vale poco
Approfondimenti:
il Giornale INTERNO

Per ora si dialoga ma la manifestazione unitaria di sabato a Terni contro la manovra potrebbe essere la prova generale dello sciopero

Tagliare di un punto la prima, quindi toccando i redditi nello scaglione 28-55mila euro, costa circa un miliardo di euro.

Il ministro Daniele Franco ha presentato alla maggioranza 5-6 ipotesi di utilizzo degli 8 miliardi destinati al taglio delle tasse.

Dall'altra parte della barricata i sindacati hanno invece ribadito la richiesta di destinare quegli 8 miliardi a redditi e pensioni. (il Giornale)

Se ne è parlato anche su altri media

Per ridurre l’imposta il governo avrebbe messo a disposizione due degli otto miliardi della manovra Probabilmente anche in vista dell’audizione di oggi dello stesso ministro proprio sulla manovra, durante la quale potrebbe svelare i primi dettagli anche se per l’accordo finale dovrebbe arrivare in settimana. (Il Messaggero)

Sul tavolo sei differenti opzioni su cui oggi, conti alla mano, le varie forze di maggioranza sono chiamate ad esprimersi. In questo caso si ipotizzano almeno due opzioni riferite a due distinte platee di contribuenti. (La Stampa)

È “Allarme catasto”. LEGGI ANCHE —> Nuovo aumento bollette luce e gas: accadrà tra pochissimo | Stangata in arrivo. Nel frattempo, non si sono fermate le discussione per quanto riguarda Quota 100 Di fatto, con il mese di dicembre, il Parlamento deve ratificare la legge di bilancio e deliberare riguardo ill suo utilizzo. (LettoQuotidiano)

Le ultime notizie sul taglio Irpef 2022, cosa prevede la riforma di Draghi

L’ipotesi più accreditata è un intervento sia sull’Irpef sia sullì’Irap. Anche l’eliminazione dell’Irap sulle società di persone e ditte individuali costerebbe circa 2 miliardi, ma si potrebbe anche ragionare sull’abolizione dell’imposta regionale per le imprese al di sotto di un certo valore della produzione. (QuiFinanza)

Mentre in Parlamento i partiti sono ancora spaccati sulla nomina del relatore della manovra, il ministro dell’Economia Daniele Franco, prova a chiudere il capitolo più delicato del provvedimento: quello del taglio delle tasse. (Il Mattino)

Le misure che riguardano il taglio Irpef 2022, e il cuneo fiscale più in generale, sono contenute dell’articolo 2, comma 1, della legge di Bilancio. Tra gli interventi più importanti, secondo le ultime notizie, c’è il taglio Irpef 2022. (idealista.it/news)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr