Elon Musk ora vuole fondare una città chiamata Starbase

Lega Nerd ECONOMIA

Insomma, l’ipotesi di una città fondata da Elon Musk almeno sulla carta regge

Elon Musk ora vuole fondare una città chiamata Starbase. Elon Musk vuole fondare una città nello Stato del Texas.

Quella lanciata da Elon Musk – ovviamente su Twitter – non è una semplice dichiarazione d’intenti destinata a scontrarsi con il muro della realtà.

Boca Chica Village verrebbe ufficialmente incorporato all’interno della nuova città di Elon Musk. (Lega Nerd)

Ne parlano anche altre fonti

Il fatto che 10 minuti dopo l'atterraggio il razzo sia esploso, probabilmente per una perdita di metano, rappresenta un problema secondario nella missione, che verrà risolto con i successivi tentativi. (3bmeteo)

Il razzo è quindi tornato in posizione verticale, riuscendo ad atterrare, a prima vista senza incidenti, nella posizione desiderata Ha raggiunto i 10 chilometri di dislivello, obiettivo prefissato per questo volo, prima di iniziare la discesa. (QUOTIDIANO.NET)

Ha raggiunto i 10 chilometri di dislivello, obiettivo prefissato per questo volo, prima di iniziare la discesa. Altri due prototipi (SN8 e SN9) si erano schiantati durante l'atterraggio, a dicembre e a inizio di febbraio (RagusaNews)

“Abbiamo avuto un atterraggio di successo sulla piattaforma“, ha affermato l’ingegnere di SpaceX John Insprucker durante un live streaming dell’evento. Non è chiaro cosa abbia causato l’esplosione del razzo dopo l’atterraggio e il livestream di SpaceX si è interrotto prima della deflagrazione (Meteo Web)

@spacex @elonmusk pic.twitter.com/FkDTa9ISRi — Everyday Astronaut (@Erdayastronaut) March 3, 2021. I dati raccolti serviranno sicuramente per altri esperimenti, fino ad ottenere il risultato sperato La diretta di SpaceX non mostra l’esplosione, che è avvenuta in realtà diversi minuti dopo l’atterraggio. (SmartWorld)

Uno degli argomenti più a cuore di Musk nella storia recente è la guida autonoma. Musk ha completato il tutto con un didascalico “il cavallo volendo è a guida autonoma”, ironizzando sul fatto che a volte voltarsi indietro non è esattamente il miglior modo per guardare avanti. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr