Immigrazione | Salvini scrive a Draghi | Troppi sbarchi | inaccettabile

Immigrazione | Salvini scrive a Draghi | Troppi sbarchi | inaccettabile
Zazoom Blog INTERNO

Retroscena, immigrazione: . Immigrazione, Salvini scrive a Draghi: "Troppi sbarchi, inaccettabile" il Giornale Immigrazione, Salvini scrive a Draghi: "Troppi sbarchi, inaccettabile" Il leader della Lega ha reso noto di aver inviato una lettera al presidente del consiglio Mario Draghi dopo l'ulteriore impennata di sbarchi delle ultime ore: "Doveroso bloccare barchini e barconi" .

Se da un lato infatti il Pd di Enrico Letta ha offerto il fianco alle offensive . (Zazoom Blog)

La notizia riportata su altre testate

Io in un anno ho ridotto dell’80% gli sbarchi e sto subendo due processi per aver difeso i confini. Come ricorda Sky Tg24, già nelle scorse ore Salvini aveva effettuato una richiesta ai ministeri dell’Interno e della Salute di “controllare immediatamente chi arriva in Italia, in aereo e anche in barca. (Il Sussidiario.net)

“Io in un anno ho ridotto dell’80% gli sbarchi e sto subendo due processi per aver difeso i confini. Matteo Salvini, leader della Lega, si esprime così su Facebook dopo le notizie relative alla serie di sbarchi avvenuti a Lampedusa. (Cosenza Channel)

Si chiedono sacrifici agli italiani e non si bada a chi arriva in aereo o in barca", ha aggiunto il leader della Lega "Se diamo retta a Letta e Speranza stiamo chiusi in casa fino a Ferragosto, ma il Paese non può morire di fame e di disoccupazione", ha continuato invitando poi i ministeri dell'Interno e della Salute a "bloccare gli arrivi dai Paesi a rischio. (YouTG.net)

1 maggio, Fedez a Salvini: "Al Concertone gratis, la Lega ci è costata 49 milioni"

Salvini: "Controllare chi arriva in Italia". Il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro: “La curva scende ma lentamente”. repubblica : Covid, blitz della polizia durante festa in villa: multati 40 universitari. (Zazoom Blog)

Volere è potere”, conclude il leader della Lega “Io in un anno ho ridotto dell’80% gli sbarchi e sto subendo due processi per aver difeso i confini. (siciliareport.it)

Come ci insegna il 1 maggio, nel nostro piccolo dobbiamo lottare per le cose importanti. È la replica, sempre via Twitter, che il cantante Fedez ha voluto postare al commento del leader della Lega, Matteo Salvini, critico sui social con le opinioni espresse dal palco del Concertone del 1 maggio organizzato dai sindacati. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr