Nadia Arcudi, maestra trovata morta nei boschi: arrestato il cognato

COMO – Arrestato il cognato di Nadia Arcudi, la maestra di 35 anni trovata morta domenica, nei boschi di Rodero, in provincia di Como. L'uomo, marito della sorella della vittima, è un cittadino svizzero di 42 anni. La polizia cantonale di Chiasso lo ha ... Fonte: Blitz quotidiano Blitz quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....