“Tetto agli stranieri in aula”? In 8 scuole su 10 gli alunni non italiani sono già meno del 20%: i dati del ministero che smentiscono Salvini e Valditara

“Tetto agli stranieri in aula”? In 8 scuole su 10 gli alunni non italiani sono già meno del 20%: i dati del ministero che smentiscono Salvini e Valditara
Altri dettagli:
Il Fatto Quotidiano INTERNO

A Porta a Porta, il leader della Lega Matteo Salvini ha lanciato la proposta di mettere un tetto del 20 per cento agli alunni stranieri per classe. La stessa posizione è risuonata nelle parole del ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara. “Se si è d’accordo che gli stranieri si assimilino sui valori fondamentali iscritti nella Costituzione, ciò avverrà più facilmente se nelle classi la maggioranza sarà di italiani”, ha detto il ministro. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri media

PERUGIA Alunni stranieri in aula con lo sbarramento del 20%: che ne pensano i presidi della multietnica Umbria, tra le regioni a più alta densità di immigrati? "La proposta del ministro Salvini, sulla quale anche il collega Valditara pare convergere, – dice Davide Nadery dirigente scolastico dell’Istituto “Cassata-Gattapone“ di Gubbio – prevede un abbassamento al 20% della soglia di alunni con cittadinanza non italiana nelle classi, soglia che nel 2010 aveva già previsto la ministra Gelmini con apposita circolare, fissandola al 30%. (LA NAZIONE)

«Mio fijo xe l’unico in classe ... el se senti isolado ... ma questa non xe discriminazione al contrario?». Anche in dialetto ha certamente il dono della sintesi uno dei tanti genitori di Monfalcone che vista la quota di extracomunitari non di lingua italiana all’asilo o alle primarie (ex elementari)- spiega così perché ha deciso di ritirare il pargolo dall’istituto cittadino per inserirlo in un contesto in cui, almeno, si possa parlare italiano. (Liberoquotidiano.it)

Stranieri in classe, il Ministro difende il “tetto”; Foti (capogruppo FdI): è questione di numeri, in molti casi, come nella mia Piacenza, non si può fare

Alunni stranieri, Valditara: “No a classi ghetto, l’obiettivo è l’integrazione e meno dispersione scolastica. Ci saranno risorse e corsi per insegnanti” Di “Evitare la formazione di ghetti etnici che allontanano l’integrazione e favoriscono la dispersione scolastica”. (Orizzonte Scuola)

Sulla questione del tetto degli stranieri nelle classi si sta ormai scatenando una battaglia tutta ideologica e che di politico ha ben poco. (Tecnica della Scuola)