Corriere dello Sport: "Il Diavolo e quel rosario di infortuni"

Corriere dello Sport: Il Diavolo e quel rosario di infortuni
Milan News SPORT

Maignan ha “reso” il doppio rispetto a Tatarusanu.

"Il primato messo a rischio anche da un dato che non migliora rispetto al passato", scrive il quotidiano romano, che poi aggiunge: "Già 35 i k.o.

E urge Tomori"

È il titolo che l’edizione odierna del Corriere dello Sport dedica al Milan analizzando la situazione alla luce dei tanti (troppi!)

"Il Diavolo e quel rosario di infortuni.

(Milan News)

La notizia riportata su altri giornali

E come se non bastasse, il numero diventa ancor più impressionante vedendo le statistiche dello scorso campionato: furono 77 per il diavolo. Ecco i numeri in poco più di un anno. Non c’è assolutamente pace per il Milan con gli infortuni. (MilanNews24.com)

In caso di mancato recupero, Mirante insidierà Tatarusanu per una maglia da titolare Difficile dire se il portierone francese riuscirà già a esserci per la prossima partita di campionato in casa contro il Sassuolo. (Fantacalcio.it)

Quel che è certo è che Maignan vuole al più presto riprendersi il suo posto tra i pali della porta rossonera. Suggestione Renato Sanches per il centrocampo. In casa rossonera, nel frattempo si pensa anche al mercato in vista di gennaio (Quotidiano.net)

ML – Milan, Maignan è guarito: oggi in gruppo, per il rientro decide Pioli

L'ex Eintracht Francoforte verrà rivalutato fra 10 giorni, ma ci sono grossi timori che rientrerà in campo solo a partire dal 2022. Dopo la seduta tecnica di gioco con i piedi, ecco una seduta completa, con il Milan che sogna di averlo a disposizione già a partire dal prossimo appuntamento in campionato. (Eurosport.it)

La notizia del notevole miglioramento di Mike Maignan ha scosso positivamente il mondo Milan. L'estremo difensore francese ha avuto l'ok dai medici, ma comunque prima che torni titolare ci vorrà però ancora qualche allenamento: fondamentali saranno le sue sensazioni e soprattutto la certezza di un recupero avvenuto al 100%. (Milan News)

Dopodiché Pioli, insieme ai medici e ai suoi collaboratori, dovrà decidere se rimetterlo subito in campo o se aspettare ancora un po’. Il portiere è guarito e oggi è tornato ad allenarsi in parte con il gruppo. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr