Ex direttore di banca ucciso mentre prelevava dal bancomat, fermato un sospettato

La Voce di Manduria INTERNO

Stava prelevando denaro dal bancomat quando è stato avvicinato da due sconosciuti che hanno esploso alcuni colpi d'arma da fuoco.

Un uomo è stato condotto in caserma a Lecce, sospettato di essere uno degli autori dell'omicidio.

Un uomo di 69 anni, pensionato, Giovanni Caramuscio, ex direttore di banca, è stato ucciso ieri sera a Lequile, in provincia di Lecce davanti alla filiale del Banco di Napoli (La Voce di Manduria)

Ne parlano anche altre fonti

Lecce, 17 lug. (LaPresse)

La tentata rapina finisce in tragedia: è morto mentre prelevava dei soldi allo sportello Bancomat un uomo di Lequile, dopo essere stato colpito da due colpi di pistola. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini per scovare gli assassini (LecceSette)

Il calo è stato mediamente del 6% ovunque per quel che riguarda la chiusura degli sportelli Bancomat chiusi in Italia: ecco la mappa completa. Secondo i dati forniti da Bankitalia sono 831 gli sportelli Atm chiusi su tutto il territorio nazionale. (Consumatore.com)

Ad aggredirlo sarebbero state due persone che lo hanno sorpreso di spalle mentre stava per utilizzare la tessera bancomat. Lecce, 17/07/2021 – (ansa) Un uomo di 69 anni, Giovanni Caramuscio, è stato ucciso poco prima della mezzanotte mentre prelevava contanti da uno sportello bancomat nel centro di Lequile, nel Leccese. (StatoQuotidiano.it)

La scena si è sviluppata davanti agli occhi della moglie dell’uomo morto, che lo stava attendendo in auto. Da parte del primo cittadino è, inoltre, emerso l’auspicio che la più presto le indagini possano fare chiarezza sull’accaduto (Ultim'ora News)

Fermate due persone per accertamenti. Inutili i soccorsi. Lecce, 17 lug – Ucciso mentre prelevava al bancomat: è successo a un pensionato 69enne in provincia di Lecce. (Il Primato Nazionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr