Pioli resterà anche senza Champions: il Milan vuole aprire un ciclo con lui

Pianeta Milan SPORT

Da qui nasce il Milan di Stefano Pioli, confermato in una calda sera del 21 luglio 2020, dopo la vittoria contro il Sassuolo a Reggio Emilia.

Sia chiaro: come riferisce 'La Gazzetta dello Sport', Pioli verrà confermato anche senza la qualificazione all'Europa che conta.

Stefano Pioli è arrivato tra mille difficoltà dopo l'inizio di un'era mai decollata come quella di Marco Giampaolo.

Stefano Pioli è dunque pronto a mettere le sue radici al Milan e per ora ci sta riuscendo alla grande

Il Milan confermerà Stefano Pioli anche senza qualificazione in Champions League (Pianeta Milan)

Ne parlano anche altre testate

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport Luca Antonini ha parlato di Pioli. Queste le sue parole: "Sono stato 6 mesi con Pioli al modena. (Milan News)

Pioli era arrivato al Sassuolo tanti anni fa, nel 2009, dove appena un anno prima aveva terminato il suo lavoro Massimiliano Allegri, lanciato verso la Serie A Segno del destino, forse, la conferma avveniva dopo Sassuolo-Milan (La Gazzetta dello Sport)

Gazzetta: "Fiducia a Pioli. Resterà anche senza Champions: il Milan vuole aprire un ciclo con lui"

Non male per un allenatore che solo un anno fa sembrava destinato all'addio CON O SENZA CHAMPIONS - Nonostante il calo dell'ultimo periodo, in via Aldo Rossi non hanno dubbi: Pioli sarà il tecnico del futuro, anche se non dovesse arrivare la qualificazione alla prossima Champions League che è il grande obiettivo stagionale del Diavolo. (Milan News)

In merito al futuro della panchina milanista, l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport titola così questa mattina: "Fiducia a Pioli. In via Aldo Rossi non hanno dubbi e sono pronti a confermarlo anche se il Diavolo non dovesse arrivare tra le prime quattro (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr