Maxi multa a Sky per pratiche scorrette durante il Covid: come avere il rimborso

Maxi multa a Sky per pratiche scorrette durante il Covid: come avere il rimborso
QuiFinanza SPORT

Le tre pratiche di Sky ritenute scorrette dall’Antitrust. Ma cosa ha fatto in pratica Sky?

La seconda pratica commerciale ingannevole riguarda il cosiddetto “Sconto Coronavirus”, in base al quale è possibile ottenere una riduzione di prezzo sui pacchetti “Sky Calcio” e “Sky Sport” a partire dal momento dell’adesione

Due milioni di euro la cifra record che Sky dovrà pagare, per aver adottato tre pratiche commerciali scorrette nei confronti dei clienti titolari dei pacchetti di abbonamento pay tv “Sky Calcio” e “Sky Sport”. (QuiFinanza)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’Antitrust ha sanzionato Sky con 2 milioni di euro per aver commesso 3 pratiche scorrette nei confronti degli abbonati ai pacchetti Sky Calcio e Sky Sport. «In assenza di una risposta, Adiconsum si attiverà per assistere i consumatori» dichiara Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale. (Il Messaggero Veneto)

L’Antitrust ha irrogato a Sky sanzioni per un totale di due milioni di euro. I clienti dei pacchetti Sky Calcio e Sky Sport non hanno beneficiato di una rimodulazione o del rimborso dei canoni mensili dopo la sospensione delle partite dovute al Covid. (Toro News)

Sky multata dall'antitrust: non ha rimborsato Sky Calcio e Sky Sport durante il Covid

Il Corecom è un «giudice» che si può interrogare su controversie relative a telefonia, Internet, Pay tv I rimborsi previsti da Sky per Sky Sport e Sky Calcio erano pari 15,20 euro al mese (ossia 7,60 euro al mese a singolo pacchetto). (La Stampa)

Per questo motivo l’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha multato Sky per due milioni di euro, imputando all’operatore pay TV ben tre pratiche commerciali scorrette nei confronti dei clienti titolari dei pacchetti di abbonamento pay tv “Sky Calcio” e “Sky Sport”. (DDay.it - Digital Day)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr