Martin Schulz: "Bene l'intesa tra Francia e Italia, ma ora serve un grande accordo a tre con Berlino"

Martin Schulz: Bene l'intesa tra Francia e Italia, ma ora serve un grande accordo a tre con Berlino
La Repubblica INTERNO

E rassicura: "Nessuno deve temere Lindner alle Finanze" nel prossimo governo tedesco

Martin Schulz: "Bene l'intesa tra Francia e Italia, ma ora serve un grande accordo a tre con Berlino" dalla nostra corrispondente Tonia Mastrobuoni. L'ex leader dell'Spd, compagno di partito del prossimo cancelliere tedesco Olaf Scholz, commenta "il segnale positivo" che arriva dal Trattato del Quirinale.

(La Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

Alla voce «Affari europei» si parlerà di completamento dell'Unione bancaria e di riforma dell'Eurozona, nonché di coordinamento nelle discussioni sugli aiuti di Stato e creazione di nuove risorse proprie Venerdì sarà invece siglato l'intesa bilaterale per una cooperazione rafforzata, cui seguiranno dichiarazioni congiunte alla stampa a Villa Madama. (Milano Finanza)

Usb chiede non solo all’azienda, ma anche allo Stato, il ripristino di condizioni dignitose di sicurezza e igiene a tutela dei lavoratori. You need to login to view and post FB Comments! (Tarantini Time)

Il centrodestra si divide. Il 21 novembre, il Corriere della Sera ha ricostruito quella che dovrebbe essere la composizione del “trattato del Quirinale”. (Pagella Politica)

Trattato del Quirinale, una colonna portante nel cantiere europeo

L'intesa che Mario Draghi e Emmanuel Macron andranno a ufficializzare venerdì mattina è destinata a cambiare gli equilibri in Europa. Nell'assoluto riserbo sul testo, l'Eliseo ha voluto spiegare quello che il patto non è (La Repubblica)

E perché quei contenuti non sono ancora stati comunicati ad un Parlamento che dovrà poi ratificarli? Ma quel che sembra perfetto sulla carta non sempre lo è nella realtà. (il Giornale)

Insomma, oggi in Europa nessuno vince più da solo, non stiamo parlando di un campionato di calcio e nemmeno di risiko Non è un auspicio da anime pie, è la constatazione dei possibili meriti e dei limiti del cantiere europeo sulla base dell’esperienza di decenni. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr