Nigeria, libere 21 ragazze rapite 2 anni fa da Boko Haram. Croce Rossa: “Noi mediatori”

ROMA – Una mediazione della Croce rossa e del governo svizzero ha permesso il rilascio di 21 delle ragazze rapite a Chibok dai militanti del gruppo islamista Boko Haram: lo ha sostenuto oggi un portavoce del presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari. Fonte: Dire Dire
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....