Rcs, Gaetano Miccichè si dimette dal CdA

Toro.it ECONOMIA

Rcs ringrazia così Miccichè: “La Società ringrazia il dott.

Proseguono i problemie legati ad Rcs, già nell’occhio del ciclone per le due cause di Blackstone avviate nei confronti del gruppo editoriale e del presidente del Toro.

Gaetano Miccichè ed esprime la propria gratitudine per il contributo apportato in questi anni, a partire dall’Offerta pubblica di Acquisto e Scambio del 2016 e, successivamente, quale membro del Consiglio di Amministrazione della Società“

Gaetano Miccichè si è dimesso dal CdA di RCS pochi giorni prima del primo consiglio dopo la notizia del risarcimento chiesto da Blackstone. (Toro.it)

Ne parlano anche altre fonti

Gaetano Miccichè ed esprime la propria gratitudine per il contributo apportato in questi anni, a partire dall’Offerta pubblica di Acquisto e Scambio del 2016 e, successivamente, quale membro del Consiglio di Amministrazione della Società”. (Informa)

E’ quello che si chiedono non solo nei palazzi finanziari milanesi dopo l’annuncio dell’uscita del top manager di Intesa Sanpaolo, Gaetano Micciché. Il gruppo Intesa-Sanpaolo è stata la banca che all’epoca dell’Opa di Urbano Cairo su Rcs aveva finanziato l’operazione per portare il controllo del gruppo editoriale nelle mani di Cairo. (Startmag Web magazine)

Il passo indietro di Miccicche’, che ricopre il ruolo di presidente della divisione Imi del Gruppo Intesa SanPaolo e di vice presidente di Praelios, arriva a pochi giorni dalla riunione del board del gruppo editoriale del prossimo 30 luglio, la prima dopo l’esito del lodo arbitrale che ha rigettato le richieste di risarcimento contro il fondo Blackstone sulla vendita dell’immobile di via Solferino, sede del Corriere della Sera (Primaonline)

L’uscita di Micciché segna di fatto la fine della presenza in cda – dove sedeva come indipendente – di un importante esponente di Intesa Sanpaolo, che ai tempi dell’Ops del 2016 aveva sostenuto Cairo. Al cda di venerdì ci sarà l’occasione per il confronto (La Stampa)

Il sindaco di Conflenti, Serafino Pietro Paola, ha accolto con grande soddisfazione la nomina del prof. Roperto alla presidenza dell’IZS Il prof. Roperto è nato ed ha vissuto gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza a Conflenti, trasferendosi successivamente a Napoli. (Corriere di Lamezia)

1 Minuto di Lettura. La società ringrazia il Miccichè "ed esprime la propria gratitudine per il contributo apportato in questi anni, a partire dall'offerta pubblica di acquisto e scambio del 2016 e, successivamente, quale membro del consiglio di amministrazione (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr