5 cose a cui prestare attenzione quando vuoi chiudere un conto corrente

QuiFinanza ECONOMIA

Si dovranno chiudere le operazioni in sospeso. Per poter chiudere un conto corrente, si dovrà prima verificare che non ci siano operazioni in corso.

In pratica, tale richiesta dovrà essere inviata direttamente alla nuova banca con la quale si vorrebbe sottoscrivere un nuovo conto corrente.

In questi casi, ci sono alcune informazioni davvero molto utili che è bene conoscere e che possono aiutare da un lato a chiudere nel modo giusto il conto corrente e, dall’altro, a trovare il miglior conto corrente per risparmiare. (QuiFinanza)

La notizia riportata su altri media

er anni ha pagato alla propria banca spese, commissioni e interessi non dovuti in quanto non indicati con precisione dal contratto di conto corrente. Il Tribunale di Venezia ha dato ragione ad un'azienda di Mestre condannando la Bnl a restituire quasi 400mila euro, oltre agli interessi legali e a 25mila euro di spese legali. (ilgazzettino.it)

Non riflettiamo sulla cifra da versare, chiedendoci se per caso ci siano limiti da rispettare. Versare contanti sul conto corrente è possibile, e molto spesso è un’operazione che facciamo senza nemmeno pensarci troppo. (Informazione Oggi)

Praticamente, sui 1.800 miliardi di risparmi accreditati sul conto in banca, la perdita reale avrebbe toccato i 32 miliardi. Chissà che tutta questa liquidità in banca non sia in attesa di essere impiegata in asset più redditizi, compresi gli stessi titoli di stato? (InvestireOggi.it)

Per effetto di ciò, Mario ha intrapreso una battaglia legale nei confronti della Banca d’Italia e del Ministero dell’Economia e delle Finanze, per ottenere la cifra maturata negli anni. Si tratta del bisnonno di Mario conte originario della città di Oporto in Portogallo. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr