Jasmine Carrisi nella bufera: la sua ultima foto finisce sotto accusa

Jasmine Carrisi nella bufera: la sua ultima foto finisce sotto accusa
YouMovies CULTURA E SPETTACOLO

Jasmine Carrisi, la foto sui social finisce nella bufera: commenti davvero cattivi nei confronti nella figlia di Albano, ecco perché.

Quasi tutti i commenti alla foto della Carrisi alludono al fatto che nell’immagine appaia particolarmente artefatta

Indizi e frecciatine tra loro. Jasmine Carrisi, la foto sui social finisce nella bufera. La giovane ha deciso di seguire le orme di papà Albano, in qualche modo, e si dedica al mondo della musica. (YouMovies)

Ne parlano anche altri giornali

Su Instagram, la giovane vanta quasi 100mila followers, e, vista l’età (è una 2001), è sicuramente uno dei personaggi maggiormente in voga tra i millennials. Jasmine, in ogni caso, non se ne cura e va avanti a testa alta (Yeslife)

Il successo per la giovane figlia di Albano è stato immediato e, poco dopo, per lei è arrivato per lei anche l’esordio da cantante nell’estate 2020. Ebbene sì, nel mirino dell’attenzione del web troviamo la pubblicazione di alcuni scatti che Jasmine Carrisi ha condiviso nella sua pagina Instagram nel corso delle ultime settimane. (Solonotizie24)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da JASMINE (@jasminecarrisi). Jasmine ironizza molto sull’ipocrisia di queste persone che talvolta sono le prime a non voler essere giudicate La figlia di Loredana Lecciso di becca sempre moltissimi complimenti quando pubblica le sue foto. (DonnaPress)

Jasmine Carrisi posta una foto sui social e il web le si rivolta contro: “ma cosa …”

La figlia di Albano Carrisi è stata vittima di parole davvero difficili da ripetere e da pronunciare. In maniera ironica la stessa Carrisi pubblica un post precedente della donna dove questa specifica: “Non giudicare mai gli altri perché potresti trovati nella stessa situazione”. (CheMusica)

Jasmine Carrisi posta una storia con il sottofondo di preghiere cantate. Qualche girono fa Jasmine ha pubblicato sui social una storia di lei che studia con il sottofondo di preghiere cantate: “Ti chiedo una grazia” di Marco Frisinia. (Baritalia News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr