Biontech: chiedera' entro il mese ok vaccinazione anti-Covid per fascia 5-11 anni

Biontech: chiedera' entro il mese ok vaccinazione anti-Covid per fascia 5-11 anni
Borsa Italiana ECONOMIA

BioNTech ha dichiarato di aspettarsi di presentare il suo dossier normativo sui bambini di eta' compresa tra i cinque e gli 11 anni a settembre ed ha predisposto un piano per ottenere l'approvazione anche per i bambini di eta' compresa tra 6 mesi e 2 anni entro la fine dell'anno.

red-Ale. (RADIOCOR) 10-09-21 14:06:03 (0348)SAN 5 NNNN

Lo hanno riferito due alti dirigenti dell'azienda a Der Spiegel. (Borsa Italiana)

Su altre testate

Lo hanno detto a Der Spiegel due top manager dell'azienda biotecnologica. Attualmente il vaccino è approvato per adulti e bambini sopra i 12 anni. (Investing.com)

Covid-19, il bollettino di giovedì 9 settembre. Secondo il bollettino di giovedì 9 settembre del ministero della salute i nuovi contagi di Covid-19 in Italia sono 5.522, 59 i morti i ricoveri -5 e terapie intensive -6. (Centro Meteo italiano)

Lo ha detto a Der Spiegel l'ad Ozlem Tureci, anticipando che «nelle prossime settimane sottoporremo i risultati del nostro studio sui bambini dai 5 agli 11 anni alle autorità chiederemo l'approvazione per questo vaccino per questa fascia di età anche qui in Europa». (ilmattino.it)

Biontech chiederà presto l'ok per il vaccino ai bimbi dai 5 anni

Biontech sta "già preparando la produzione" e, stando a quel che riferisce il settimanale tedesco, “già da metà ottobre si potrebbero vaccinare in Germania i primi bambini sotto i 12 anni con il siero BioNTech/Pfizer”. (Yahoo Notizie)

BioNTech: “Vaccino ai bambini di 5 anni”. E mentre in Italia ci si avvicina al varo della terza dose di vaccino per gli immunodepressi, in Germania la Pfizer-BioNTech sta per chiedere l’autorizzazione a produrre vaccino anti Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni. (Velvet Mag)

Si tratta dello stesso prodotto Biontech-Pfizer usato per gli adulti, ha spiegato allo Spiegel la cofondatrice Ozlem Tureci, “ma verrà somministrato in dosi minori e avrà bisogno di temperature meno basse” per la conservazione. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr