Agenti e rappresentati del Fnaarc chiedono alla regione l'esenzione del bollo auto

Agenti e rappresentati del Fnaarc chiedono alla regione l'esenzione del bollo auto
padovaoggi.it ECONOMIA

Niente bollo auto per gli agenti e rappresentanti di commercio.

Con le restrizioni agli spostamenti, gli agenti sono tra le categorie più penalizzate nello svolgimento della propria attività.

«In questo momento di eccezionale crisi – conclude Trevisan – la categoria chiede un sostegno concreto alla Regione per la mobilità degli agenti prevedendo, visto che ne ha la competenza, l'esenzione dal pagamento del bollo auto per la categoria per l’anno corrente»

Lo chiede la FNAARC (la Federazione Nazionale che a Padova fa riferimento all’Ascom Confcommercio) che, nei giorni scorsi, ha formalizzato la richiesta alla Regione. (padovaoggi.it)

Su altri giornali

er loro l'automobile è il mezzo di lavoro per eccellenza. Per gli oltre quattromila rappresentanti operativi nella Marca, il Covid ha provocato uno sconvolgimento profondo dell'attività lavorativa. (Il Gazzettino)

Ciò permette l 'omologazione monovalente, con il relativo sconto sul bollo: che dipende da regione a . Bollo auto, revisioni e patente: nuova proroga. Il Bollo auto riguarda ogni vettura che circola sul territorio nazionale e non, comprese le auto a noleggio o leasing. (Zazoom Blog)

Bollo auto: come calcolare il tributo sugli autoveicoli

Potrebbe interessarti:. Il bollo auto va rinnovato ogni anno, pena interessi e sanzioni oltre la cifra da pagare. Chi non paga il bollo auto da almeno tre anni, però, rischia la radiazione del mezzo dal PRA. (ZON.it)

Ci sono leggi e regolamenti che cambiano a seconda della regione e tra questi rientrano anche alcuni tributi locali come il bollo auto, che si paga in tutta Italia ma con costi e procedure stabilite dalle amministrazioni locali. (Motor1 Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr