SMOG. DA DOMANI A MILANO, MONZA E CREMONA INTRODOTTE MISURE TEMPORANEE DI PRIMO LIVELLO

MI-LORENTEGGIO.COM. INTERNO

Da domani, venerdì 14 gennaio, saranno attivate nelle province di Milano, Monza e Cremona le misure temporanee di primo livello, come previsto dalla DGR 3606/2020.

SITO INFOARIA – Sul sito www.infoaria.regione.lombardia.it sono riportate tutte le informazioni relative alle misure temporanee per il miglioramento della qualità dell’aria.

LIMITAZIONI TRAFFICO – Relativamente al traffico, le limitazioni si attivano nei Comuni con oltre 30.000 abitanti e in quelli aderenti su base volontaria in fascia 1 e 2. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Se ne è parlato anche su altri media

La Regione Lombardia ha chiesto al ministero della Salute di non conteggiare come ricoveri dovuti al coronavirus i pazienti ospedalizzati per altre patologie e poi risultati positivi. I ricoveri in ospedale sono 3.317 (+115, ieri +203), in terapia intensiva sono 253 (-3, ieri +10). (Corriere Milano)

Per quanto riguarda le province, sono 12.065 i positivi segnalati a Milano (di cui 5.095 a Milano città), 4.026 a Bergamo, 5.880 a Brescia, 2.637 a Como, 1.395 a Cremona, 1.292 a Lecco, 994 a Lodi, 1.550 a Mantova, 3.597 a Monza e Brianza, 2.127 a Pavia, 735 a Sondrio e 3.337 a Varese (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA). (Sky Tg24 )

Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovidDall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. (ilSaronno)

Lieve calo invece nelle terapie intensive dove risultano tre pazienti in meno. Nuovi casi Covid in Lombardia: i dati del 12 gennaio. Secondo i dati diffusi da Regione Lombardia inoltre nelle ultime ore sono in crescita i pazienti ricoverati nei reparti Covid degli ospedali lombardi: ad oggi sono 3.317, 115 in più rispetto a ieri. (Prima Monza)

Nel giorno in cui si sono registrati altri 41.050 positivi in Lombardia, di cui 4.026 nella Bergamasca (numeri dei contagiati leggermente in calo rispetto a martedì), spicca l’impennata di decessi sia nel territorio regionale sia in Bergamasca: altre 91 vite spezzate dal Covid nell’intera Lombardia in 24 ore e 9 di questi decessi si sono segnalati in provincia. (L'Eco di Bergamo)

Con 265.222 tamponi effettuati è di 45.555 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia (2.525 in provincia di Pavia), con un tasso di positività al 17,1%. Sono 13.022 i positivi segnalati nell’area metropolitana di Milano (di cui 5.212 a Milano città), 4.111 a Bergamo, 6.408 a Brescia. (La Provincia Pavese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr