Mike Manley lascia Stellantis: sarà ceo del colosso americano AutoNation

Forbes Italia ECONOMIA

“Ho avuto la fortuna di conoscere Mike prima come concorrente, poi come partner e collega nella creazione di Stellantis, ma – soprattutto – sempre come amico.

Mike Manley nuovo ceo di AutoNation: i numeri dell’azienda americana. Fondata nel 1966 da Wayne Huizeng, AutoNation, la nuova avventura di Mike Manley, è un rivenditore automobilistico americano che fornisce veicoli nuovi e usati e servizi associati negli Stati Uniti (Forbes Italia)

Su altre fonti

È colui che è stato nominato l’uomo della rinascita di Jeep, l’iconico brand dell’ex Gruppo italo-americano FCA, che oggi, con PSA, ha formato il colosso Stellantis. Quando Marchionne è scomparso nel 2018, lasciando un grande vuoto, Manley è stato nominato amministratore delegato di FCA. (Virgilio Motori)

Il primo incarico manageriale di rilievo risale al 2000, quando viene scelto da DaimlerChrysler per sviluppare la rete in Gran Bretagna. Dopo le nozze con Psa, il top manager inglese cede il passo a Carlos Tavares sulla tolda di comando di Stellantis (EOS Sistemi avanzati scrl)

Manley entrerà a far parte del consiglio di amministrazione della Fondazione Stellantis, il braccio di beneficenza dell’azienda. Quando i dirigenti hanno annunciato la fusione, Manley, 57 anni, ha detto che avrebbe continuato con la nuova società. (ClubAlfa.it)

Tale obiettivo verrà raggiunto con una serie di accordi di uscite anticipate, in modo graduale e senza strappi. Prosegue il piano di tagli in Italia di Stellantis. (AlfaVirtualClub)

Maxi taglio in arrivo per la forza lavoro di Stellantis entro il 2023. Il programma, secondo le indiscrezioni, prevede tagli significativi alla forza lavoro del gruppo. Il gruppo è al lavoro per un programma molto articolato che, per ora, non è ancora stato ufficializzato. (ClubAlfa.it)

Ci sono Stewart e Filosa, due direttori operativi, che con Manley parleranno certamente ancora, in qualche modo Nome noto anche per gli italiani, eccome, visto che è stato successore nella posizione di gran capo della ex-galassia Fiat, quando morì Marchionne. (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr