Padania Acque, Schneider Electric in visita presso la sede di Cremona

Cremonaoggi ECONOMIA

Il progetto punta a ottimizzare il funzionamento degli impianti, riducendo le perdite idriche e i consumi energetici, con lo scopo di migliorare la propria efficienza.

Un progetto sul quale Padania Acque vuole investire e perfezionarsi, al fine di estendere e migliorare la qualità del proprio sistema di gestione in un’ottica di innovazione e sostenibilità, sia dal punto di vista ambientale che economico

In particolare, il focus dell’incontro è stato il progetto SCADA, grazie al quale l’azienda dell’idrico cremonese è in grado di telecontrollare da remoto circa l’80% dei propri impianti dall’emungimento alla restituzione della risorsa idrica all’ambiente. (Cremonaoggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr