Incontri ravvicinati Baltico: così un caccia russo sfida gli F-35 italiani

Incontri ravvicinati Baltico: così un caccia russo sfida gli F-35 italiani
ilGiornale.it ESTERI

At the end, you see a Russian Su-30SM fighter (red 82) pushing back one of the F-35.

I nostri Typhoon sono tornati nel Baltico successivamente nel 2018, con la missione “Baltic Eagle” cominciata il 10 gennaio, questa volta dislocati sulla base estone.

Questa volta i nostri cacciabombardieri, durante la normale procedura di identificazione, sono stati tallonati da almeno un caccia russo che si è frapposto tra gli F-35 ed il turboelica. (ilGiornale.it)

Su altre testate

Gli aerei militari russi entrano spesso nel Mar Baltico con i trasponder spenti e senza comunicare il piano di volo. Non è chiaro se il breve filmato mostri due episodi distinti oppure una sfida in cui il Sukhoi agisce per tenere i jet italiani lontani dall'Antonov (Corriere TV)

Un caccia F-35A italiano ha 'incontrato' un caccia Su-30SM della Russia sul Baltico

Il compito principale potrebbe essere correlato al fatto che i caccia F-35, almeno in teoria, possono rimanere invisibili ai radar della difesa aerea russa nella regione di Kaliningrad Primo incontro nei cieli baltici per un caccia F-35 italiano impegnato in Estonia in operazione di cosiddetta polizia aerea. (L'AntiDiplomatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr