Lutto tremendo per la televisione, si spegne a 84 anni l’attore che ha appassionato una generazione

Lutto tremendo per la televisione, si spegne a 84 anni l’attore che ha appassionato una generazione
TuttiVip CULTURA E SPETTACOLO

Art Metrano era nato a New York il 22 settembre 1936 ed è venuto a mancare ad Aventura l’8 settembre scorso, poco prima del suo 85esimo compleanno.

L’attore colpito da lutto devastante: “Per me lei era tutto”. Lutto per cinema e tv italiana, addio a un volto storico e completo

Il pubblico amava (Arthur) Art Metrano per e la sua irresistibile comicità che ha applicato in vari lungometraggi e serie televisive trasmesse in tantissimi paesi. (TuttiVip)

Su altre fonti

È morto all’età di 86 anni Art Metrano, celebre attore caratterista divenuto celebre in tutto il mondo grazie al ruolo del tenente Mauser in “Scuola di Polizia”. Una lunga carriera, la sua, che non nasce e termina con “Scuola di Polizia”. (Sky Tg24 )

Al cinema si è affermato con il film «Un duro al servizio della polizia» (1973) di Gordon Douglas, seguito da «L’uomo più forte del mondo» (1975) di Vincent McEveety. Negli ultimi anni ha aperto una caffetteria-yogurteria sulla spiaggia a Hollywood e si è trasferito in Florida insieme alla sua seconda moglie, l’ex tennista Jamie Golder (Corriere della Sera)

Di origini turche ma nato a NewYork, Arthur (Art per tutti) aveva iniziato la carriera cinematografica come comparsa tv. A dare la notizia al The Hollywood Report, il figlio Harry Metrano. (ilGiornale.it)

Cinema, addio a Art Metrano il tenente Mauser in “Scuola di polizia”

L'attore statunitense Arthur "Art" Metrano, conosciuto per il ruolo dello spietato capitano di polizia Ernie Mauser in due film della serie comica Scuola di polizia, è morto per cause naturali nella sua casa di Aventura, in Florida, all'età di 84 anni. (La Repubblica)

Al cinema si affermò con il film «Un duro al servizio della polizia» (1973) di Gordon Douglas, seguito da «L'uomo più forte del mondo» (1975) di Vincent McEveety. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr