Covid: report Fiaso, stabili ricoveri e terapie intensive

Covid: report Fiaso, stabili ricoveri e terapie intensive
Today.it INTERNO

Si tratta di pazienti 'con Covid' - precisa la Fiaso - il cui ricovero è stato determinato da altre patologie, ma che sono risultati positivi al tampone.

(Adnkronos Salute) - In Italia "i ricoveri" Covid "in area medica e nelle terapie intensive nella settimana dal 26 luglio al 2 agosto sono stabili".

L'incidenza di questi pazienti 'con Covid' è salita questa settimana del 7,5% nei ricoveri ordinari e, complessivamente, questa categoria rappresenta il 58% del totale dei pazienti Covid presenti negli ospedali oggetto della rilevazione"

"Resta bassa la percentuale di occupazione delle rianimazioni: 4,4% del totale dei pazienti Covid", aggiunge nel rapporto. (Today.it)

Ne parlano anche altre testate

La situazione negli ospedali. I ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 362 (-34 rispetto a ieri). Tamponi e tasso di positività. I dati di oggi sono il risultato dell’analisi di 242.010 nuovi tamponi, con un tasso di positività del 17,8 per cento, invariato rispetto al 3 agosto (Open)

Per i posti letto, invece, il totale nazionale per pazienti covid è stato di 40.191 su 187.845. Dei 13.312 reparti delle strutture sanitarie pubbliche, quelli riservati ai pazienti covid sono stati 1.728 (il 13%). (Yahoo Notizie)

(TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICHE DEI CONTAGI) Sale a 525 il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (+12 rispetto al giorno precedente) e a 13 quello delle degenze in intensiva (+2). (Sky Tg24 )

Covid in Italia, il bollettino di giovedì 4 agosto 2022: 42.976 nuovi casi e 161 morti

Milano, 4 ago. Scendono infatti a 42.976 i nuovi casi di Covid 19 accertati in Italia nelle ultime 24 ore, con un ulteriore calo rispetto ai 45.621 registrati di ieri. (Tiscali Notizie)

Circa il 95% dei ricoverati vaccinati nelle intensive e il 77% in reparti ordinari sono immunizzati da oltre sei mesi e l'età media dei pazienti vaccinati in area medica è di 76 anni e scende a 66 nelle rianimazioni (Alto Adige)

Sono invece 362 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 34 in meno rispetto a ieri, mentre gli ingressi giornalieri sono 31. Il tasso è 17,7% in lieve calo rispetto a ieri quando era al 17,8% di ieri. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr