Ragazza grave per trombosi, vaccinata con AstraZeneca

Ragazza grave per trombosi, vaccinata con AstraZeneca
La Repubblica SALUTE

E' in prognosi riservata dopo aver subito due interventi al Policlinico San Martino, a causa di una trombosi, una ragazza di 18 anni di Sestri Levante che si è vaccinata volontariamente con AstraZeneca in Asl4, lo scorso 25 maggio, contemporaneamente ad altri 21mila giovani in Liguria, durante primo Open Day vaccinale dedicato alla popolazione over18.

Ieri l’Azienda Ligure Sanitaria (Alisa) e Regione Liguria hanno segnalato il caso, prima che i chirurghi del reparto di Neurochirurgia decidessero di sottoporla a due ravvicinati interventi chirurgici, il primo per rimuovere il trombo e il secondo per diminuire la pressione intracranica causata dall’emorragia

(La Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

AstraZeneca ha avuto circa 600 cancellazioni legate ai drammatici eventi che riguardano una nostra concittadina di 18 anni, altri continuano a prenotarsi e ci sono state alcune centinaia di prenotazioni con AstraZeneca». (La Stampa)

Se lo chiede il Fatto quotidiano, ma se lo chiedono soprattutto gli italiani e in particolare le famiglie delle due donne finite in coma negli ultimi giorni. Quelli "dai 20 ai 55 anni, ma le persone di gran lunga più colpite sono le giovani donne" (LiberoQuotidiano.it)

GUARDA ANCHE - Astrazeneca e rare trombosi: i sintomi da tenere sotto controllo Vaccino e trombosi, nuova scoperta in Italia sulle cause (Photo by Peter Kovalev\TASS via Getty Images). Con il caso di trombosi in una ragazza di 18 anni a Genova, è tornata la psicosi sul vaccino AstraZeneca. (Yahoo Notizie)

Vaccino: "Evitiamo Astrazeneca per le donne giovani"

Se non è così, si tolga in certe fasce d'età". Il professor Massimo Galli si esprime così, a Cartabianca, sul vaccino AstraZeneca. (Adnkronos)

Operata per una trombosi, aveva fatto il vaccino AstraZeneca. Tanto è vero che anche in Italia la vaccinazione con AstraZeneca alle giovani non viene più fatta. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr