Perde il controllo dell’auto che si rovescia

Perde il controllo dell’auto che si rovescia
Il Messaggero Veneto ECONOMIA

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale e il personale del 118 per soccorrere la persona alla guida.

Ha perso il controllo della sua auto che è finita ribaltata su un fianco in viale Venezia, di fronte a una abitazione poco dopo l'incrocio all'altezza di via Luigi Gabelli.

Ancora da accertare la dinamica.

Due le persone a bordo che non hanno subito danni fisici

L'incidente si è verificato verso le 8.30 di giovedì 10 giugno. (Il Messaggero Veneto)

Se ne è parlato anche su altri media

Il figlio è venuto a controllare e ha trovato il papà esanime in un pozzo irriguo in disuso, a destra del cancello d’ingresso. È morto nella sua oasi fiorita in via Villa d’Arco Giorgio Giovanni Venerus, 77 anni, geometra del Consorzio Cellina Meduna in pensione. (Il Messaggero Veneto)

Noi siamo i cittadini e il Comune dovrebbe ascoltare prima di tutto noi ed essere una brava amministrazione, capace di gestire un contratto che non funziona con una ditta esterna Educazione alimentare e diete speciali. (UdineToday)

«Si intende sviluppare una migliore attitudine a dialogo e rispetto, coraggio e gentilezza, riscoperta dei ruoli e responsabilità». Gli organizzatori invitano a non indossare anelli e collane e a mantenere un’attenta igiene personale (Messaggero Veneto)

AstraZeneca, chi non deve farlo e le nuove regole: le secondi dosi entro agosto, tutto quello che sappiamo

La richiesta: un segnale di apertura da parte dell’amministrazione. Segnale che è arrivato poco dopo: il sindaco Pietro Fontanini e l’assessore all’istruzione Elisa Asia Battaglia li hanno voluti incontrare. (Il Messaggero Veneto)

Il giorno dell’esame di terza media non avranno di fronte, in commissione, la propria docente di tedesco, quella che li ha seguiti in quest’anno dalla didattica così complessa. È inconcepibile che in questo momento così importante, anche sul piano emotivo, a causa di mere questioni burocratiche i ragazzi non possano contare sulla presenza di tutti gli insegnanti che li hanno accompagnati fino all’ultimo giorno di lezione. (Il Messaggero Veneto)

«Se ci fossero ostacoli al loro utilizzo tra gli anziani potrebbero andare ai paesi Covax», ha ammesso Figliuolo. Da oggi AstraZeneca è vietato ai minori di 60 anni. (Il Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr