Covid, sull'origine del virus Ue e Usa chiedono indagine «libera da interferenze». E spunta un rapporto segreto

Covid, sull'origine del virus Ue e Usa chiedono indagine «libera da interferenze». E spunta un rapporto segreto
ilmessaggero.it ESTERI

In seguito Vanity Fair ha affermato che l'analisi è stata scoperta nell'autunno scorso da un analista di intelligence che lavorava per il dipartimento di Stato

APPROFONDIMENTI MONDO Pechino, cielo giallo come ai tempi pre-Covid CINA Wuhan, virus sfuggito dal laboratorio?

L'esistenza dello studio è stata segnalata per la prima volta il mese scorso dal Sinclair Broadcast Group.

Questa presa di posizione potrebbe irritare la Cina, recalcitrante di fronte a nuove indagini, e decisa a respingere ipotesi di una fuga del virus dai suoi laboratori. (ilmessaggero.it)

Su altre testate

La guerra commerciale fra UE e USA scatenata da Trump sta per finire. Nell’incontro del 15 giugno prossimo, i leader dell’Unione Europea e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si impegneranno a rimuovere le tariffe su acciaio e alluminio interrompendo i loro conflitti commerciali. (Money.it)

L'Unione Europea e gli Stati Uniti si apprestano a premere per un'indagine sulle origini del Covid. Leggi anche: Covid e il virus modificato nei laboratori di Wuhan: perché se ne parla ora? (La Stampa)

Nel documento gli Stati Uniti e l'Ue "si impegnano a lavorare insieme per lo sviluppo e l'uso di mezzi rapidi e indipendenti per indagini future". Gli Stati Uniti sono tra i Paesi che hanno chiesto alla Cina il via libera delle ispezioni al laboratorio di Wuhan, da cui, secondo una delle ipotesi emerse, si sarebbe diffuso il virus (AGI - Agenzia Italia)

Usa e Ue pronti all'accordo per chiudere lo scontro sui dazi

E hanno invitato la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen e il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden a cogliere l'occasione del vertice di Bruxelles per risolvere il contenzioso nel più breve tempo possibile. (Moto.it)

Gli Stati Uniti e l'Unione Europea stanno lavorando a un accordo che porterà a termine lo scontro sui dazi sulle importazioni di metalli e sui sussidi concessi ai costruttori aerospaziali Boeing e Airbus. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr