Astrazeneca, Codacons: "Quasi 10mila richieste per risarcimento, adesione clamorosa"

Adnkronos ECONOMIA

Le adesioni all'azione collettiva lanciata dal Codacons per il risarcimento in favore di tutti i soggetti con meno di 60 anni che abbiano ricevuto dosi di Astrazeneca, oggi denominato Vaxzevria, "crescono di ora in ora, stiamo raggiungendo i 10mila richiedenti e c'è un fortissimo riscontro".

Dunque per il danno potenziale e per il rischio corso sul fronte sanitario, anche in assenza di danni effettivi alla salute". (Adnkronos)

Su altri giornali

Secondo Poli sarebbe stato molto meglio "se si fosse potuto gestire il tutto in modo diverso, ci sarebbero stati meno problemi". Ma il problema è stata la circolare del Cts del 12 maggio che dava il nulla osta "alla vaccinazione con AstraZeneca dai 18 anni". (Fanpage.it)

Bilancio opposto, invece, per il mix vaccinale destinato agli under 60 che non ispira fiducia e fa aumentare la quota dei cittadini indecisi. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr