Lavoro: aumentano gli occupati, ma sono lontani i livelli pre-Covid. I dati Istat

Lavoro: aumentano gli occupati, ma sono lontani i livelli pre-Covid. I dati Istat
Money.it ECONOMIA

Lavoro: aumentano gli occupati nel secondo trimestre 2021 secondo i dati Istat, ma i livelli pre-Covid sono ancora lontani.

I dati Istat considerano senza lavoro anche coloro che sono in cassa integrazione.

Lavoro, nei dati Istat anche le retribuzioni. Nei dati Istat sul secondo trimestre 2021 ci sono anche le retribuzioni insieme al costo del lavoro

Le lavoratrici occupate sono infatti, secondo i dati Istat sul lavoro, 370mila in meno trovandosi a un -3,7% rispetto al -2,3% degli uomini. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nel secondo trimestre del 2020, sono ancora in aumento i disoccupati, circa 514mila in più, ma sono significativamente diminuiti, calo di un milione e 253mila unità, gli inattivi tra i 15 e i 64 anni I dati dell’ISTAT rivelano anche che, nell’ultimo trimestre, sono diminuite le persone disoccupate di 55mila unità. (L'Eco Vicentino)

Lavoro, Istat: nel secondo trimestre più 338 mila occupati rispetto al primo. Nel secondo trimestre 2021 si registra un aumento di 338 mila occupati (+1,5%) rispetto al trimestre precedente, dovuto alla crescita dei dipendenti a tempo indeterminato (80 mila, +0,5%), degli indipendenti (33 mila, +0,7%) e, soprattutto, dei dipendenti a termine (226 mila, +8,3% in tre mesi). (La Difesa del Popolo)

Cresce anche il Pl, del 2,7 per cento rispetto ai primi tre mesi del 2021 e addirittura del 17,3 per cento rispetto al secondo trimestre del 2021, quando però l’economia era stata completamente travolta dal Covid. (TIMgate)

Occupazione in aumento in Italia. Lo comunica l'Istat, calano gli inattivi ed i disoccupati

€ 500.000.007,00 int. p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. (Mediaset Play)

E' quanto rileva l'Istat, sottolineando tuttavia che l'aumento dell'occupazione interessa soltanto i dipendenti a termine. I disoccupati nel periodo sono 2.459.000 in calo del 2,2% sul trimestre precedente e del 27% sullo stesso periodo del 2020 (Italia Oggi)

Agenti di viaggio e tour operator in ginocchio a causa delle conseguenze dell’emergenza sanitaria. (HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr