Myrta Merlino: "Giuseppe Conte c'è, il MoVimento non ancora. C'ha messo la faccia, ha spiegato il suo progetto politico e ha detto 'Vi sorprenderete'"

Myrta Merlino: Giuseppe Conte c'è, il MoVimento non ancora. C'ha messo la faccia, ha spiegato il suo progetto politico e ha detto 'Vi sorprenderete'
La7 INTERNO

(LaPresse) - L'annuncio era arrivato una settimana fa, oggi è uscita 'We are the people', inno ufficiale degli Europei di calcio al via l'11 giugno in dodici città del Vecchio Continente, firmato da Martin Garrix insieme a Bono e The Edge degli U2.

Il brano è accompagnato da un video girato a Londra e celebra il rito collettivo del calcio e il ritorno alla vita del post pandemia in un continente vaccinato, "dalle strade di Dublino a Notre Dame", come canta il leader della band irlandese nel pezzo dal sound pop ma con la chitarra marchio di fabbrica del gruppo irlandese e una spruzzata di dance, assicurata dal dj e produttore olandese. (La7)

La notizia riportata su altri giornali

10 giugno 2021 a. a. a. Myrta Merlino preferisce la comodità. Sotto però spunta un dettaglio mai visto prima: un paio di paffute e pelose ciabatte nere che nulla c'entravano con l'elegante pantalone beige e la camicetta di seta color aragosta. (Liberoquotidiano.it)

Una risposta che ha scatenato la curiosità della conduttrice che ha rincarato la dose: "E per la corsa a Palazzo Chigi sei pronta? ", "Palazzo Chigi già fatto. (Liberoquotidiano.it)

Il brano è accompagnato da un video girato a Londra e celebra il rito collettivo del calcio e il ritorno alla vita del post pandemia in un continente vaccinato, "dalle strade di Dublino a Notre Dame", come canta il leader della band irlandese nel pezzo dal sound pop ma con la chitarra marchio di fabbrica del gruppo irlandese e una spruzzata di dance, assicurata dal dj e produttore olandese. (La7)

L'Aria Che Tira

Mercoledì sera l’ha combinata grossa: come Fracchia s’è fatta la spia da sola. Ha pubblicato su Twitter una conversazione via WhatsApp con Giorgia Meloni. (La Stampa)

Il brano è accompagnato da un video girato a Londra e celebra il rito collettivo del calcio e il ritorno alla vita del post pandemia in un continente vaccinato, "dalle strade di Dublino a Notre Dame", come canta il leader della band irlandese nel pezzo dal sound pop ma con la chitarra marchio di fabbrica del gruppo irlandese e una spruzzata di dance, assicurata dal dj e produttore olandese. (La7)

"E' stato incredibile lavorare con loro, la musica e il calcio uniscono la gente", ha affermato Garrix, presentando 'We are the people' (La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr