Paesi emergenti in ripresa nel 2022, Ubp: puntare sul reddito fisso

Milano Finanza ECONOMIA

La gestione della pandemia dei paesi emergenti riporta l'attenzione degli esperti sulle loro economie.

La combinazione di questi fattori positivi dovrebbe guidare l'accelerazione degli utili e la crescita del pil in tutti i paesi emergenti"

Questi sviluppi, come le riaperture in altri Paesi, stanno trainando la ripresa interna e portano un po' di sollievo sulle catene di approvvigionamento globali. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri media

Amato, President and Chief Investment Officer — Equities con il titolo “2022: un anno di grandi transizioni”. L’ALTA INFLAZIONE LASCERÀ TRACCE DUREVOLI. Secondo Amato i più significativi saranno l’inflazione, le politiche monetarie e la liquidità, l’energia e la Cina Amato, prevede volatilità causata da transizioni epocali sui fronti inflazione, politiche monetarie, transizione energetica e Cina. (Investing.com)

“Dopo il solido rally azionario da cui veniamo, i listini possano correre ancora nel corso del 2022?”. La prima domanda che ci poniamo è se, dopo il solido rally azionario da cui veniamo, i listini possano correre ancora nel corso del 2022. (SoldiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr