La Baviera ordina 2,5 milioni del siero russo Sputnik

La Baviera ordina 2,5 milioni del siero russo Sputnik
Milano Finanza ESTERI

"Se lo Sputnik dovesse essere approvato in Europa", ha evidenziato, "la Baviera otterrà già a luglio circa 2,5 milioni di dosi attraverso questa compagnia, per aumentare le fiale di vaccino a disposizione del Land".

Ad annunciarlo è stato il presidente della regione, Markus Soeder, che ha confermato l'intesa con un'impresa che si occuperà dell'approvvigionamento.

Un'indicazione chiara in questo senso arriva dal Land tedesco della Baviera, che sta per firmare un pre-contratto per ottenere un rifornimento del vaccino russo Sputnik V, in caso di approvazione da parte dell'Ema. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr