“Una nuova moneta”. Il piano di Putin che deve spaventarci

“Una nuova moneta”. Il piano di Putin che deve spaventarci
Nicola Porro ESTERI

È difficile che si mettano d’accordo. La Cina è il dominus incontrastato: il suo prodotto interno lordo è quaranta volte più alto di quello sudafricano. L’India ha una quota di ricchezza quattro volte inferiore a quella di Pechino, ma presto la supererà in popolazione. Difficile pensare che Mosca si assoggetti volontariamente alla prepotente forza economica di Pechino.

Grande

Normale

La parte pericolosa della minaccia putiniana è, come detto, ciò che sottende. (Nicola Porro)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Inoltre, la creazione di un nuovo programma di cooperazione e osservazione spaziale e satellitare. A questa XIV edizione del Vertice dei Capi di Stato e di Governo dei Brics, partecipa come ospite il presidente argentino Alberto Fernández (Radio RTM Modica)

Le sfide e le minacce transnazionali richiedono "risposte comuni" per rispondere "insieme e sulla base di una cooperazione onesta", le parole del presidente russo Vladimir Putin al vertice Tre suoi membri – Cina, India e Sud Africa - si sono astenuti sul voto di una risoluzione dell'Onu di condanna dell'invasione russa dell'Ucraina. (L'Unione Sarda.it)

BRICS. Al via in Cina il XIV vertice dei Capi di Stato | Radio RTM Modica

Subito dopo siamo andati a Bruxelles, dove è in corso il Consiglio Europeo, che il presidente Charles Michel ha convocato per discutere di sicurezza e stabilità nel continente, scosso dalla guerra in Ucraina: ne abbiamo parlato con Sergio Nava, giornalista di Radio24 che segue la politica europea, e con Antonio Villafranca (Responsabile del programma Europa e Global Governance di Ispi). (Radio 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr